Tag

,

 Ciao, a tutti i miei amici.
Torno, finalmente, dopo una serie di piccoli problemi, non ultimi, anche  di collegamento alla rete.
Torno con dei versi dedicati all’uomo che amo e che divide la sua vita con me.
 
Vittorio? So che li leggerai, magari non per San Valentino, ma non importa….
Così come sò che, vieni a sbirciare,ogni tanto…
Non c’è niente che io possa scrivere sul blog che tu non sappia già….  di me, di noi….
Scrivo soltanto per testimoniare che l’Amore vero esiste…. che si può veramente essere felici, anche fuori da un film…
E mentre scrivo, non posso fare a meno di pensare a coloro che non hanno l’Amore o che l’hanno perduto….
Non restate lì, seduti ad aspettare, a piangere per  qualcuno che non verrà….da solo…
Andate nel mondo…. amate…amate…amate….splendete come fiaccole nelle tenebre…
Il vostro compagno sta cominciando a perdere la speranza di…. ritrovarvi nella notte….

nè di vento nè di tempesta

  Né di vento

né di tempesta

è il tuo amore

ma di calde estati

Sole bruciante la tua pelle su me

onde lunghe

le tue carezze lievi…

Lievi brezze

nella tua voce serena

e quieto

il tuo stare

nel riposo…

  Ma è nel comunicarsi amore

nel telepatico intendersi

che le nostre anime

continuamente si collegano.

  Si trovano sempre avvinte.

  Non siamo separati mai.

Niente che si tocchi con la mano

che si conti con le dita…

fa barriera…

 

In un tempo senza fine,

oltre l’oro dei capelli

e l’ombra,

noi ci amiamo…

e solo questo conta.

Advertisements