Tag

Un abbraccio fortissimo a tutti…

Anche se questo è un blog volutamente leggero e rasserenante oggi lo apro con un momento di riflessione sulla shoah  ( http://www.treccani.it/enciclopedia/shoah/).

Per quanto poco possa valere la mia voce in questo contesto desidero essere presente con la mia umanità e unirmi a coloro che, pacificati, chiedono, cercano, desiderano fortemente la PACE per questo popolo dalla storia tanto travagliata.

Cosa diremo a Gesù, quando ci chiederà quanto abbiamo amato e perdonato ai nostri simili durante la nostra esistenza? Saremo in grado di sostenere il Suo sguardo? Io no.A partire dai miei silenzi, dalle mie mancanze ed omissioni.

La shoah ha dimostrato che il genocidio degli ebrei è stato il prodotto più raffinato ed esteso della signoria di Satana sull’Europa del Novecento…

Un piccolo capolavoro di Apocalisse… Un antipasto sul più lauto banchetto dell’intera genia umana…

Diciamo che, se non torneremo a Dio coi nostri cuori e con le nostre coscienze… ci perderemo…

E non illudiamoci che sia finita… Ci sono già in atto stermini e genocidi più silenziosi, subdoli, feroci all’interno delle nostre società moderne e tecnologiche… Silenziosamente perpetrati, subdolamente accettati, ferocemente imposti…

Tanta sofferenza neppure tanto nascosta, invisibile, subita…

Questa androlatria ci condanna… perchè ci fa allontanare da Dio… Lo sbiadisce dal nostro orizzonte, lo cancella dalla coscienza…

Ma l’ultima parola è di speranza: Gesù, Confido in Te.

Santa Madre di Dio, Corredentrice del mondo, prega per noi.

http://www.treccani.it/enciclopedia/shoah_%28Il-Libro-dell%27Anno%29/

P.s. Carico questo film sulla vita di Anna Frank. Io ho pianto.