Tag

,

MarmoladaFotografia di Vittorio Vulcan

Non t’importa
della voce che ruppe
il tuo silenzio.
Di chi rovinò
nel crepaccio
d’un pendio insicuro.
Tiepida è l’aria, e gentile.
Forse, quel giorno,
fu meno duro
il morire.