Tag

, ,

Parlate di Cristo dovunque potete,

con chiunque potete,

in tutte le maniere che potete.

Quello che si esige da voi è la fede,

non l’abilità nel parlare.

Parli la fede che vi nasce nel cuore,

e sarà Cristo a parlare.

Se infatti è in voi la fede, abita in voi Cristo.

Chi non dona è ingrato

verso colui che l’ha colmato di doni.

Ciascuno pertanto deve comunicare

le cose di cui è stato riempito.

Da lui deve scaturire una fonte

che sempre versa e mai si dissecca.

E nel vostro annunzio potrete essere tranquilli

poichè non vi sarà menzogna

in quanto lo attingete dalla fonte della verità:

quel che pronunziate con la

lingua l’avete ricevuto.

Spògliati di Adamo e rivèstiti di Cristo.

(Da un sermone per la Pasqua di sant’Agostino)