Tag

,

Ciao ai miei amici lettori…

Si sono appena spenti i riflettori sulla festa di San Valentino…..

Qualcuno dirà… finalmente….

Spesso, purtroppo, la gioia di qualcuno corrisponde alla tristezza e alla solitudine di qualcun’altro…. Come al solito mondi inconciliabili, invece di coesistere e …convivere, si odiano…

Il mio messaggio, oggi è dedicato, con tutte le mie forze, con tutto il mio desiderio, a coloro che si sentono (e, badate bene, dico si sentono) non sono, soli.

Nessuno di noi è mai solo. Soprattutto se ama.

L’amore ci porta fuori di noi…. fuori dall’egoismo e dalla solitudine… fuori dalla paura e verso gli altri….

Dio, se sapeste quanto è bello fare un gesto di bontà….così, gratuitamente..Per il solo piacere di…. provare piacere….capireste che neppure i ringraziamenti che si ricevono..sono così… appaganti….

Cominciate a guardarvi intorno…. ci sono talmente tante cose belle da fare….

è così facile, così…fantastico che….

Coraggio… amate…. andate subito fuori…. oggi è una giornata magnifica…per essere buoni e….felici….coraggio vestitevi e…uscite…che oggi sia per tutti voi il primo giorno del resto della vostra vita….una vita tutta scintillante di pensieri d’amore…

 

 

Così

dove la tua notte

s’inabissa

cerchi concentrici

si dilatano

come occhi di cervo ferito,

s’intrecciano,

si moltiplicano

come i nostri giorni

più belli

perduti nella


memoria.

 

Questa notte senza  luna

 

si spalanca.

 

Come un vortice
misterioso

inganna l’attesa

illude la speranza.

Così,

semplicemente,

dove la tua notte

sprofonda

ritrova pace

la mia anima

smarrita